7 Cose Che Probabilmente Non Sai Riguardo la Tua Pelle

maggio 4, 2018

Opportunità di guadagno nel 2018: spunti pratici su ciò che funziona (e NON)

maggio 31, 2018

Vitamina c: tutti i dettagli di una Vitamina Magica!

Non tutti sanno che La vitamina c (conosciuta anche come acido ascorbico) non viene prodotta direttamente dal nostro corpo.

A differenza infatti dagli animali noi siamo obbligati ad assumerla tramite il nostro regime alimentare!

La vitamina C è per noi essenziale per la produzione ormonale, per la produzione di collagene e per i neurotrasmettitori. Si tratta inoltre di un potentissimo antiossidante!

 

Una dieta carente di vitamina c può essere responsabile dell’insorgere di diversi disturbi, tra i più comuni:

 

  • affaticamento
  • stanchezza
  • perdita di peso
  • dolori articolari raffreddori ed influenze  frequenti
  • secchezza della pelle

 

 

Quali sono i cibi più ricchi di vitamina c ?

 

  • kiwi
  • cavolfiore-
  • arance
  • fragole
  • broccoli
  • peperoncino
  • cavoli
  • pomodori
  • frutti di bosco
  • peperoni
  • verdura a foglia verde

 

Quali sono i principali benefici della vitamina c?

 

Come abbiamo premesso all’inizio dell’articolo la Vitamina C svolge una funzione fondamentale per il nostro organismo.

Vediamo alcuni benefici più importanti:

 

Un’arma formidabile contro l’invecchiamento cellulare.

La vitamina C contrasta l’azione dei radicali liberi e svolge assieme alla vitamina E una funzione di potente antiossidante

Mantiene sani i tessuti connettivi

Grazie alla sua funzione di contribuzione per la produzione di collagene, la vitamina C è importantissima per il nostro organismo per mantenere sani i tessuti del corpo come le ossa i muscoli e la pelle.

Facilita l’assorbimento del ferro e della vitamina E.

La vitamina C è fondamentale per l’assorbimento del ferro e della vitamina E.  Per questo motivo la vitamina C è molto utile per la produzione dei globuli rossi in caso di anemia e per proteggere la nostra pelle in caso di esposizione ai raggi ultravioletti.

Protegge tutto il sistema cardio-circolatorio

Grazie alla sua capacità di abbassare il colesterolo tiene lontano il nostro organismo dal rischio infarto e malattie cardiovascolari mantenendo pulite le arterie

Un antibiotico naturale

La vitamina C è coinvolta nel processo di produzione degli anticorpi e può risultare un vero e proprio rimedio per l’insorgere di influenze e raffreddori

 

Quanta vitamina C assumere?

 

Fortunatamente la vitamina c è presente in moltissimi Cibi. Va ricordato che essendo un elemento che reagisce al calore fino a dissolversi, i cibi ricchi di vitamina C andrebbero mangiati crudi.

 

Secondo la normativa UE la dose massima consentita è di 80mg al giorno per le donne adulte e 90mg al giorno  per gli uomini.

 

Nel caso non si riesca ad assumere abbastanza vitamina C nel corso della giornata si può anche fare ricorso ad integratori alimentari!

 

Un’eccessiva assunzione di Vitamina C non causa comunque effetti collaterali gravi, un sovraddosaggio potrebbe tradursi al massimo in sintomi quali dissenteria e nausea.

 

D’altro canto, alcune tesi sostengono che un eccessivo dosaggio di Vitamina C potrebbe causare calcoli renali, altre invece (come quella del due volte Premio Nobel Dott. Pauling) si basano proprio su sovradosaggi giornalieri di vitamina C per curare malattie che vanno dalla semplice forma influenzale all’HIV ed ai Tumori.

 

Aldilà del dibattito su quanta vitamina C assumere, provate e mangiare sano e concentrarvi sui cibi ricchi di questa potente Vitamina e di sicuro i benefici sul vostro organismo saranno Straordinari!

 

Ti è piaciuto l’articolo?

 

Commenta e condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *